Borse e occhiaie: come rinfrescare il contorno occhi

Le borse sotto gli occhi sono un inestetismo molto difficile da gestire, che pu? verificarsi in seguito a una serie di motivi che vanno ricercati soprattutto nello stile di vita che si conduce e nell?avanzare dell?et?.

Da un punto di vista anatomico si osserva che negli anni?i tessuti e i muscoli che sostengono le palpebre tendono a indebolirsi, la pelle pu? iniziare a cedere e il grasso normalmente confinato nell?orbita (ossia la zona intorno all?occhio) pu? scivolare verso il basso, sotto l?occhio. In questo spazio possono poi accumularsi liquidi che provocano il caratteristico gonfiore.

Considerata l’estrema sensibilit? della zona, il contorno occhi richiede una certa costanza nell’applicazione di prodotti idratanti e nutrienti. Le formulazioni pi? apprezzate per prendersi cura dell’area periorbitale sono sicuramente creme leggere, sieri e gel facilmente assorbibili e non untuosi.

L?obiettivo ? quello di idratare ed ammorbidire la cute in profondit?; prevenire l?invecchiamento cutaneo precoce; prevenire i danni dal photoaging utilizzando ingredienti funzionali; proteggere la delicata microcircolazione della zona in questione.

Il siero contorno occhi/labbra Cosm?Tu

Studiato appositamente per pelli esigenti, il siero contorno occhi/labbra Cosm?Tu ha un effetto lifting immediato, grazie ai preziosi?peptidi?dalle eccezionali propriet? cosmetiche?botox-like?e all?Acido Ialuronico. Applicato sul contorno occhi ? efficace anche contro borse ed occhiaie, per la presenza dell?Escina, che stimola il microcircolo e rinforza le pareti capillari.

Come applicarlo

Nell?applicazione di questo prezioso prodotto ? anzitutto importante evitare di avvicinarsi troppo all?occhio in quanto un eventuale contatto potrebbe provocare una irritazione: attenzione, pertanto, a rimanere poco al di sopra dello zigomo e appena sotto il sopracciglio. Nel massaggio effettuare movimenti ben precisi con l?anulare, il dito pi? morbido e dunque il pi? indicato per applicare questo prodotto con delicatezza. Iniziando dalla parte inferiore dell?occhio pi? interna, ? opportuno risalire lungo tutta la linea dello zigomo, fino all?angolo esterno superiore all?occhio. Questi movimenti hanno l?effetto di potenziare l?azione di tonificazione, riempimento e rassodamento svolta dei principi attivi contenuti nel siero.

Sulla palpebra inferiore, invece, effettuiamo brevi e lenti massaggi dal centro verso l?esterno, salendo con l?anulare dalla punta all?attaccatura del naso, fino ad arrivare lungo le sopracciglia fino all?angolo interno dell?occhio.

E? utile sapere che effettuare una leggera pressione all?angolo esterno dell?occhio e sotto ha un?azione benefica sulla circolazione sanguigna e linfatica e quindi sgonfia e drena le borse, oltre a schiarire le occhiaie.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

venti − cinque =