I mille usi dell’olio di mandorle dolci

Nessuna donna dovrebbe mai fare a meno dell’olio di mandorle dolci, un prodotto naturale dalle mille proprietà (emollienti, idratanti, lenitive, elasticizzanti…) e adatto ad ogni tipo di pelle, senza alcuna esclusione!

Si ricava dalla spremitura a freddo, senza solventi, della mandorla, il frutto del mandorlo, albero originario dell’Asia e diffuso in tutto il Mediterraneo. Può essere aggiunto in piccole quantità alle creme per il corpo, ma anche alle creme per il viso che saranno in questo modo arricchite di un effetto elasticizzante, antinvecchiamento e antirughe.

Ma non è tutto. L’olio di mandorle è anche un rimedio contro le occhiaie: a questo scopo basta applicarne un po’ sotto l’occhio prima di andare a dormire, in modo da permettergli di agire per tutta la notte. Nell’arco di due settimane darà i suoi ottimi risultati, oltre a far apparire lo sguardo più giovane e a ridurre le cosiddette zampe di gallina.

Si può utilizzare per fare poi dei massaggi rilassanti: grazie ad esso, oltre al beneficio del relax per l’organismo, la pelle del corpo risulterà più elastica, idratata, morbida e in caso di irritazioni queste saranno lenite. Se sono presenti dolori muscolari, il massaggio lenirà anche questi.

L’applicazione dell’olio di mandorle è inoltre consigliata alle donne in gravidanza che in questo modo possono prevenire le smagliature nei punti critici, ma anche alle persone che affrontano diete dimagranti e che beneficeranno dell’effetto antismagliature.

Si può addirittura passare sul viso anche come struccante, perché quest’olio apre bene i pori e toglie ogni traccia di sporco. L’unico è quello di rimuoverne bene i residui.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

quindici − 10 =